Accedi al sito
Serve aiuto?
  • Tel: 3395690121
  • arch.lilianacanavesio@gmail.com

1989 Casa Marchetti a Venasca (prov. Cuneo)

            1989, Ville
Venasca (CN) - Casa Marchetti



 
 
 
 
La casa Marchetti a Venasca (CN) è un’abitazione unifamiliare posta in un’area residenziale ai piedi della Val Varaita. L’edificio è in mattone a vista, con copertura a coppi vecchi, riprende la tradizione locale nei particolari e nell’essenza, senza però cadere nel vernacolare.
Il fabbricato ha una planimetria di tipo modulare, con cinque blocchi quadrati di otto metri di lato, si snoda su un terreno di dimensioni sufficientemente vaste per ospitarlo e si appoggia al suolo in modo naturale senza aggredirlo quasi fosse sempre esistito. 
La particolarità di questa villa è rappresentata dall’estremo disimpegno che esiste tra i vari ambienti e dalla funzionalità interna. Ogni blocco è destinato ad attività diverse: uno ospita l’autorimessa collegata con la casa mediante un percorso vetrato; quello centrale, che funge anche da disimpegno tra la zona abitativa e quella per il ricovero delle autovetture, il soggiorno, attorno al quale ruotano in senso orario, la cucina con lo studio e il bagno; il patio per il pranzo all’aperto e la zona notte con due camere da letto e il bagno.
Dal soggiorno una scala a giorno porta ad un soppalco nel sottotetto dove è stato ricavato un locale polivalente, con il tetto in legno a vista, mentre nel blocco della cucina-studio una scala porta al seminterrato dove si trova la cantina. I materiali utilizzati sono quelli della tradizione, paramano per la finitura esterna, struttura del tetto in legno, copertura in coppi vecchi, serramenti di legno con oscuramenti a persiana.
La struttura portante verticale ed orizzontale è di tipo tradizionale in C.A.

Progettisti:
Arch. Liliana Canavesio - Arch. Valter Bruno


Scopri altri progetti!
Torna all'elenco Cronologico
Torna all'elenco Tipologico