Accedi al sito
Serve aiuto?

1991 Agriturismo a Mompantero (prov. Torino)

 

          1991, Edifici per attività agricole
Mompantero (TO) - Agriturismo

 
 
 
 
L'agriturismo di Mompantero sorge in alta quota in una radura ai piedi del Rocciamelone. La strada di accesso all'insediamento è tortuosa, costeggiata da conifere su entrambi i lati, vegetazione che si interrompe per lasciare spazio a un ambiente naturale e a una flora composta da erba e arbusti più bassi che consentono una vista sulla vallata di sicuro fascino.
Il preesistente insediamento era composto di una stalla per bovini, utilizzata nel periodo estivo durante l'alpeggio con affiancate due piccole camere ed un bagno per gli allevatori che si occupavano del bestiame. La proprietà ha voluto trasformare ed ampliare l'insediamento, creando un piccolo agriturismo in alta quota, con a piano terreno un locale per la somministrazione di cibi e bevande con affiancata la cucina, la cantina e i servizi, al primo piano una serie di camere da letto con relativo bagno.
L'edificio per la sua posizione è utilizzato solamente tre mesi all'anno, da metà giugno a metà settembre, in quanto negli altri periodi la strada risulta impraticabile, ed è frequentato da coloro che si spingono a fare trekking per raggiungere il Rocciamelone.
I materiali utilizzati per l'intervento sono stati di tipo molto semplice, ed economico, al fine di contenere i costi, scelta motivata dal breve periodo di utilizzo annuale. Per la finitura esterna è stato utilizzato l'intonaco, i serramenti e le ante di chiusura delle finestre e delle porte sono in acciaio zincato, per sopportare le abbondanti nevicate, l'orditura del tetto è in legno con il manto di copertura in lamiera zincata coibentata.

Progettisti:
Arch. Liliana Canavesio, Arch. Valter Bruno


Scopri altri progetti!
Torna all'elenco Cronologico
Torna all'elenco Tipologico